Zucchine Tonde

4,89

Origine: Lazio

Confezione da 1kg

Categoria:

La zucchina è un ortaggio originario dell’America Latina, la cui coltivazione ha iniziato a diffondersi in Europa intorno al Sedicesimo Secolo. Per la sua facile produzione è stata a lungo un cibo destinato alle classi minori.

La zucchina di Latina ha un sapore delicato, indefinito, quasi acerbo, ma piace proprio per questo. Perché la si raccoglie ancora immatura, prima che con l’età si guasti e diventi immangiabile. Pregi e difetti di un ortaggio costretto dalla natura a crescere poco e dunque a sapere di poco. Eppure è proprio questa insipienza da giovane virgulto a decretarne la fortuna. A fare della zucchina un prezioso jolly della gastronomia, un supplemento di gusto e di colore al servizio di ingredienti dal carattere più deciso.

Le zucchine hanno trovato il loro posto nella gastronomia italiana in una serie infinita di ricette regionali. Con uno spicchio d’aglio, due foglie di menta, un filo di olio extravergine, un cucchiaio di carne macinata, le nostre cucine povere hanno trasformato la versatile modestia delle zucchine in un vivaldiano cimento dell’armonia e dell’invenzione.

L’Italia è uno dei maggiori produttori europei di zucchine. Di esse si consumano i fiori quando sono ancora in boccio e i frutti tenerissimi, appena formati. Lo zucchino è diffuso in tutte le regioni, e specificatamente in Sicilia, Lazio, Piemonte, Veneto, Puglia, Toscana e Liguria.

Grazie alla loro particolare forma, queste zucchine si prestano ad essere cotte con all’interno ripieni di carne o verdure, ma possono essere utilizzate in cucina per sostituire le classiche zucchine.