Ciliegie della Puglia

6,99

Origine: Puglia

confezione da 500gr

Le ciliegie sono un frutto originario dell’Asia Minore, ma erano presenti nel nostro territorio già nell’impero romano. Oggi le ciliegie vengono coltivate in diverse parti del mondo dal Nord America all’ Europa, in Asia e Medio Oriente, arrivando fino in Australia. Anche in Italia le coltivazioni di ciliegio sono molto diffuse, si trovano soprattutto in Veneto, Emilia Romagna, Puglia, Lazio e Campania.

La Ciliegia Ferrovia è una particolare varietà di ciliegie famosa per la sua dolcezza, infatti è considerata la regina dei frutti rossi. L’origine del suo nome è da collegarsi al luogo dove è nato il primo albero di questo frutto, proprio vicino alla rete ferroviaria di Turi, piccolo paese della Puglia in provincia di Bari. 

La ciliegia ferrovia, è coltivata in Puglia, il frutto è di media grandezza, a forma di cuore e di colore rosso intenso,i suoi peduncoli sono più lunghi rispetto a quelli di altre famiglie, all’interno la sua polpa è succosa, morbida e il sapore molto intenso. Ha una stagionalità abbastanza corta, è matura a Maggio per poi essere “sostituita” dal Durone, decisamente più sodo e croccante, che si trova fino agli inizi di Luglio.

Questi frutti oltre ad essere buonissimi sono ricchi di proprietà benefiche, hanno proprietà disintossicanti e depurative ed aiutano la diuresi, grazie al contenuto di Melatonina sono dei validi alleati per combattere l’insonnia. Inoltre sono molto utili per il benessere del nostro sistema cardiocircolatorio.

Molto alti anche i contenuti di sali minerali indispensabili al nostro organismo, come Zinco, Ferro, Potassio, Manganese e Magnesio.